Corriere della Sera: I Love Poke sviluppa con Dynamic Food Brands

i love poke ghost kitchen

Cita il Corriere della Sera, in un articolo del 23 Aprile 2020: 

” La tendenza positiva si riflette anche sui numeri visto che il brand ha fatturato circa 10 milioni di euro nel 2020 e conta di chiudere a 36 milioni il 2021. «Oltre alle aperture – dicono gli imprenditori – tra 15 giorni ci sarà il lancio a Serravalle del primo food truck a marchio I Love Pokè. Ma anche, a Roma e Napoli, stiamo per creare delle “dark kitchen” in partnership con Dynamic Food Brands . Si tratta, di una soluzione innovativa (in pratica, una grande cucina in cui vengono preparati soltanto i pasti da consegnare a domicilio), ancora poco conosciuta qui da noi.”
Una scelta che consente non solo di risparmiare sul negozio fisico, ma soprattutto di testare la presenza del brand su un nuovo territorio o mercato”.
Non manca, infatti, dopo il successo italiano la voglia di misurarsi con i mercati stranieri.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses cookies to offer you a better browsing experience. By browsing this website, you agree to our use of cookies.