Archivio Categoria: Opinioni

Doordash: il food delivery che cresce nel post-covid

Secondo la stampa gli investitori hanno (avrebbero..) festeggiato i risultati finanziari pubblicati da #DoorDash relativi al primo trimestre 2021, mostrando che l’azienda, leader nella scena delle #delivery negli Stati Uniti, ha quasi triplicato le sue entrate trimestrali a $ 1,08 miliardi, aumentato il volume degli ordini a $ 9,9 miliardi con valori di ordini medi ben al di sopra delle medie pre#covid199 .

Il food delivery: un anno di errori ?

Dynamic Food Brands's Ceo Michele Ardoni

La cosiddetta ”nuova ristorazione”, lanciata in Italia ed accelerata a seguito della pandemia del 2020, basata principalmente su sistemi di ordinazione digitale del cibo, contact-less o remoti, nella sua frenesia di voler portare dei risultati che possano servire da un lato a tamponare l’emorragia di vendite causata dai diversi blocchi delle aperture dei ristoranti e […]

La resurrezione della ristorazione: le Ghost Kitchen secondo Michele Ardoni a Food Genius Academy

Non è il settore della #ristorazione ad essere in difficoltà a causa dell’improvvisa scossa data, ad una struttura che da tempo mostrava le sue crepe, dal #covid19, bensì alcuni dei modelli di #business collaterali o di supporto ad essa.Ne abbiamo parlato con i ragazzi di Food Genius Academy sabato scorso, 12 Luglio 2020 a Milano,  dove […]

Ghost Kitchen e Dark Kitchen come fonti per l’arricchimento alimentare

L’evoluzione delle ghost kitchen e delle dark kitchen parte dalla ricchezza della diversità alimentare.
La cultura di un paese, le tradizioni passano sempre tramite il cibo. Tramite esso si diffondono e avvicinano le persone alla propria storia. Prima di un libro, prima di una cartolina.
Proprio come i libri e le cartoline, anche la ristorazione è rimasta ancorata alla tradizione, sino quasi a implodere su se stessa, anziché sfruttare a proprio vantaggio le soluzioni offerte dalla tecnologia; la stessa tecnologia usata dai propri clienti potenziali o acquisiti.
Il mondo del foodservice, incluso quello legato allo sviluppo all’interno di centri commerciali e delle sue foodcourt ha risentito della scarsa capacità di innovazione, sino a quasi soccombere a favore di iniziative qualitativamente scarse ma più strutturate a livello infrastrutturale.
Dynamic Food Brands srl tramite i suoi 3 modelli di business principali e grazie al connubio tra esperienza e tecnologia offre ai nuovi operatori di ristorazione ed a quelli in grado di accelerare il proprio processo di avvicinamento al mercato digitale, la soluzione per crescere nella distribuzione e nei fatturati.

#foodservice #fooddelivery #delivery #takeaway #grabandgo #cloudkitchen

www.dynamicfoodbrands.com

Il futuro della ristorazione nell’identità del brand e del prodotto.

La vera rivoluzione del retail post Covid19 sarà quella di lavorare sull’affermazione dell’identità di brand e di prodotto.
Uscendo dalla comfort zone del ristorante o del locale ”piacione” senza una propria personalità e non in grado di lavorare sulla fidelizzazione della clientela, ma prostituitosi ai gusti mutanti e mutevoli del pubblico di riferimento.
Non sarà il futuro del ”tutto digitale” ma il giusto connubio tra facilità di accesso all’offerta, customer experience , usability ed interazione umana.

Tornerà la prossimità?

Forse una vicinanza diversa, ma soprattutto i brand dovranno recuperare l’affetto perduto, grazie ad anni di politiche deleterie di personale non formato, a basso costo, non motivato. Il nuovo retail sarà quanto di più simile al vecchio retail si possa immaginare. E forse sarà una scoperta piacevole per la GenZ che in esso troverà innovazione, proprio perchè diverso dal quotidiano cui è abituato.

This site uses cookies to offer you a better browsing experience. By browsing this website, you agree to our use of cookies.